IAM: dalle parole ai fatti, taglia il traguardo del secondo anno

NAPOLI - IAM, Istruttori Associati Marittimi, taglia il traguardo del secondo anno passando dalle parole ai fatti, con risultati concreti e nuove sfide da raggiungere. "Abbiamo fatto importanti passi in avanti siamo cresciuti affermandoci come una realta`nazionale ma vogliamo farlo ancora e meglio, guardando al futuro con fiducia e spirito costruttivo" dichiara con soddisfazione il Presidente Gennaro Arma. Nata nel luglio 2021, prima e unica Associazione Internazionale in Italia aperta a tutti i professionisti del mare, ha raggiunto importanti obiettivi: 1) Il Riconoscimento dell’Istruttore del mare (sentenza N. 01327/2022 REG.RIC.); 2) Stipulato e consolidato importanti collaborazioni con Partner strategici del settore, offrendo agevolazioni sui corsi di formazione marittima, e scontistiche per i nostri soci, in aggiunta ad un supporto utile per ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

High Courage d'amico
Shipping

La d’Amico ordina altre due navi cisterna ‘Eco’

LUSSEMBURGO – La d’Amico International Shipping S.A., società leader a livello internazionale nel trasporto marittimo, specializzata nel mercato delle navi cisterna, rende noto che la propria controllata operativa d’Amico Tankers…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi