La Spezia nel 2022 ha aggiudicato tutte le gare per interventi Pnrr

spezia
LA SPEZIA - Record di investimenti per l'AdSp del mar Ligure orientale, con oltre 100 milioni di euro, nei porti della Spezia e Marina di Carrara e un avanzo primario di gestione di 9 milioni di euro che testimonia la capacità ed efficienza amministrativa dell’Ente. Il Comitato di Gestione ha infatti approvato il bilancio consuntivo 2022. Il documento contabile, che sintetizza l’attività svolta nel periodo considerato, traducendo in termini finanziari i programmi di infrastrutturazione avviati e le attività legate alla gestione del territorio di competenza, segnala come l’Ente sia riuscito a realizzare considerevoli investimenti in opere. Nel bilancio, predisposto dal dirigente amministrativo Lorenzo De Conca, come detto, se ne evince la portata: oltre 100 milioni di euro, un record mai raggiunto fino ad oggi. Tra quelli più importanti, gli interventi relativi al Molo Crociere alla Spezia e ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

“Tavolo del mare” grimaldi
Porti

La risposta del Gruppo Grimaldi sul Tdt

NAPOLI – Dopo la giornata di oggi che ha visto il confronto dell’organo di partenariato dell’AdSp, richiesto dalle segreterie Filt Cgil, Uiltrasporti e Fit Cisl, e lo scontento dei lavoratori…
portuali
Porti

Tavolo di partenariato AdSp Mts, senza Tdt

LIVORNO – Riunione del tavolo di partenariato a Palazzo Rosciano oggi, per discutere della situazione che nelle ultime settimane ha animato gli animi dei lavoratori portuali, dopo lo scalo di…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar