Le Marche: la regione delle navi di lusso

marche
ANCONTA - Con un fatturato che nel 2022 ha superato un miliardo di euro, le Marche si confermano una delle regioni leader in Italia nella costruzione di navi e imbarcazioni, contando oltre 200 aziende e 3.309 dipendenti. A tirare il mercato sono soprattutto le esportazioni che rappresentano oltre il 90% delle vendite, in prevalenza extra Ue. La fotografia del settore è stata presentata durante l’evento “Le Marche: la regione delle navi di lusso”, che si è svolto al Ridotto delle Muse di Ancona durante il terzo Forum di Super Yacht 24, quotidiano on-line specializzato nel settore della nautica, organizzato dall’Associazione Marche Yachting and Cruising in collaborazione con l’Autorità di Sistema portuale del mare Adriatico centrale.
La ricerca “Il cluster yachting & cruising nelle Marche”
La ricerca “Il cluster yachting & cruising nelle Marche” del gruppo di lavoro dell’Università P...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Nautica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

nautica
Nautica

Gli Stati Generali della nautica italiana

ROMA – Si sono svolti a Roma, presso la Sala Longhi di Unioncamere, gli Stati Generali della Portualità Turistica Italiana, organizzati da ASSONAT in collaborazione con Assonautica Italiana, il primo…
saverio cecchi nautica
Nautica

Nautica: Italia primo Paese per l’export mondiale

MIAMI – Confindustria Nautica e l’industria nautica da diporto italiana hanno attivamente partecipando al Miami International Boat Show, uno dei più importanti eventi internazionali dedicati alla nautica. Ancora una volta,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi