Livorno. Il presidente Giani sulla nuova bioraffineria: “Occasione storica”

Eni bioraffineria
FIRENZE - Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha incontrato una delegazione di Eni a Palazzo Strozzi Sacrati, composta da Ignazio Arces e Pietro Chèrié, rispettivamente responsabile delle attività di raffinazione e logistica e responsabile della raffineria di Livorno. L'attenzione principale è stata rivolta al progetto di riconversione del sito di Stagno a Livorno, che diventerà la terza bioraffineria di Eni in Italia. La riunione ha confermato la strategia di decarbonizzazione dell'azienda, evidenziando l'investimento di oltre 400 milioni di euro per la trasformazione del sito toscano. Giani ha sottolineato l'impegno della Regione nelle f...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Energia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

bw singapore rigassificatore
Energia

Rigassificatore di Ravenna: a che punto siamo?

RAVENNA – Il rigassificatore offshore di Ravenna dovrebbe entrare in operatività, entro Marzo del 2025. Lo conferma direttamente Snam che parla di “lavori in linea con i tempi” nel cantiere…
bonus colonnine
EnergiaTrasporto

Bonus colonnine domestiche di ricarica

ROMA – Al via alle 12 di oggi il Bonus colonnine domestiche di ricarica, contributi per utenti privati e condomìni per l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di ricarica di veicoli…
rigassificatore
Energia

La Golar Tundra cambia nome in Italis LNG

PIOMBINO – La nave rigassificatrice di Snam, ormeggiata presso la banchina est della darsena nord del porto di Piombino, ha cambiato nome: da Golar Tundra a Italis LNG. Questo cambio,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar