Connect with us

Porti

Livorno: varco Zara aperto più a lungo

Sia per il traffico in entrata che per quello in uscita

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

varco zara
LIVORNO - Il Varco Zara sarà aperto più a lungo, e non solo per le movimentazioni in ingresso, ma anche per quelle in uscita. È questo il primo risultato raggiunto da uno dei quattro gruppi di lavoro istituiti dalla Port Authority a fine Maggio e incaricato di individuare possibili soluzioni al problema di congestionamento del traffico da e per la “porta” che assieme al Valessini dà accesso alle aree dei prodotti forestali e delle crociere dello scalo labronico. Da lunedì prossimo - data a partire dalla quale diventeranno vigenti le disposizioni - il Varco Zara aprirà un’ora prima e chiuderà un’ora dopo rispetto al passato. I cancelli saranno tenuti aperti dalle ore 6.00 alle 19.00, da lunedì a venerdì (festivi esclusi), sia per il traffico in ingresso (commerciale e crocieristico) sia - ed è questa la vera novità - per quello in uscita, ma solo per i veicoli a servizio dei passeggeri crocieristici e dei loro accompagnatori. Inoltre, l’Autorità di Sistema portuale del Mar Tirr...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Aiuti di Stato a Napoli incompatibili per Commissione europea

Esaminate diverse misure con l’adozione di due decisioni distinte

Pubblicato

il giorno

crocieristi_naples commissione europea
BRUXELLES – Sul sito ufficiale della Commissione europea si legge che la stessa Commissione “ha concluso che le sovvenzioni per 44 milioni di euro concesse all'Autorità portuale di Napoli per ripristinare i bacini di carenaggio affittati alla società di costruzioni e riparazioni navali Cantieri del Mediterraneo (Camed) sulla base di una concessione trentennale, violano le norme Ue in materia di aiuti di Stato. Al contrario, la riscossione tardiva dei canoni di concessione da parte dell'autorità portuale non comporta aiuti di Stato”. La Commissione ha esaminato diverse misure riguardanti il porto partenopeo, dopo la presentazione di due denunce. Alla luce delle norme Ue ha adottato dunque due decisioni distinte. Nel Giugno 2016, si legge ancora nel comunicato, la Commissione ha avviato un'indagine approfondita giungendo poi alla decisione che gli interventi pubblici a favore delle imprese non costituiscono aiuti di Stato ai sensi della normativa dell'Unione europea quando sono ...
Continua a leggere

Porti

Eccellenze Fvg in mostra a Expo Chengdu

D’Agostino: possibili investimenti nel porto di Trieste

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Chengdu
CHENGDU - Il vicepremier Luigi Di Maio e l’assessore ad Attività produttive e Turismo del Friuli Venezia Giulia, Sergio Emidio Bini, hanno rispettivamente inaugurato oggi a Chengdu, nell’ambito della cerimonia di apertura della Western China international fair (Wcif), il padiglione Italia, presente anche il sottosegretario allo Sviluppo economico, Michele Geraci, e quello della Fondazione progetto Italia-Cina con lo spazio espositivo dedicato al Friuli Venezia Giulia ”Molto soddisfatti per essere presenti in fiera a rappresentare una piccola regione dalle grandi potenzialità e ricca di eccellenze che deve essere promossa nel mondo”, ha commentato Bini che guida una delegazione operativa Fvg comprendente, tra gli altri, anche il presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico orientale, Zeno D’Agostino. ”Presentiamo le nostre eccellenze - ha aggiunto l’assessore - all’interno della 17esina edizione dell’Expo della Cina occidentale, rappresentativo di una delle m...
Continua a leggere

Porti

Ancona: crociera day con Msc Sinfonia e Le Lyrial

Due navi da sogno nel porto dorico

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

ANCONA – Crociera day al porto di Ancona. Due navi per realizzare il sogno di un viaggio in mare sbarcano domani al terminal crociere. Alle 10 arriva Msc Sinfonia da Dubrovnik, in Croazia, per ripartire alle 18 per Venezia. La compagnia ha programmato quest’anno 20 toccate nello scalo dorico, questa è la penultima, su un totale delle 38 della stagione 2018. Da Venezia arriva, invece, alle 12 la favola fatta crociera, la nave Le Lyrial della compagnia francese Ponant. È un piacevole ritorno a casa per questa nave specializzata nelle crociere di lusso. È stata, infatti, costruita nel 2015 da Fincantieri nel cantiere dorico, con una dimensione di 142 metri di lunghezza e 18 di larghezza. Le Lyrial è stata disegnata per far vivere ai 265 passeggeri l’esperienza di uno yacht privato nelle 122 stanze, con una vista mozzafiato dal Ponte sole, dal salone e dal terrazzo panoramico. Tutti i crocieristi potranno visitare Ancona, autonomamente o accompagnati da guide turistiche specializz...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi