Merlo: “Un ‘vero’ Ministero del mare per agire subito sul cambiamento climatico”

Merlo
ROMA - “Se il maltempo diventa tragedia, com’è successo in questi giorni, bisogna intervenire con forza, prevenire, investire: con i cambiamenti climatici non si scherza”. Luigi Merlo, presidente di Federlogistica-Conftrasporto, suona l’allarme e chiede con forza l’avvio di un progetto capace non solo di contrastare il climate change, ma di restituire al settore marittimo e al sistema dei Porti un ruolo centrale nell’economia del nostro Paese. Lo fa in occasione della presentazione del suo libro, “Rivoluzionare la politica marittima italiana”, organizzata da Conftrasporto e Propeller Clubs, nella sede di Confcommercio, dove alla presenza del ministro del Mare Nello Musumeci, ha invocato l’istituzione di un ‘vero’ ministero del Mare, capace di agir...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti, Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Ferrobonus e Ecobonus

Giachino riconfermato Presidente di Saimare

GENOVA – Bartolomeo Giachino riconfermato a capo di una delle società leader nelle spedizioni marittime: la Saimare. “L’assemblea degli azionisti, già la settimana scorsa, mi aveva riconfermato la carica di Presidente.…
grimaldi
Shipping

Great Abidjan consegnata al Gruppo Grimaldi

ULSAN  – Si è aggiunta alla sempre più grande e moderna flotta del Gruppo Grimaldi la Great Abidjan, quarta di sei unità ro-ro multipurpose dell’innovativa classe “G5” commissionate al cantiere…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi