Connect with us

Porti

New York: nuovo record di traffico a Febbraio

In aumento anche i contenitori su ferrovia

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

impatto
NEW YORK - Durante lo scorso mese di Febbraio, il porto di New York e New Jersey ha gestito un traffico di 585.216 teu. Si tratta del miglior risultato ottenuto in quel mese, registrando un aumento del 12,1% rispetto al precedente record mensile stabilito a Febbraio del 2018 con 521.921 teu. Tale incremento del volume di merci movimentate, consente al porto di continuare ad essere il più trafficato della East Coast. Secondo i dati statistici pubblicati ieri dalla Port Authority of New York and New Jersey, la crescita del traffico è stata sostenuta da un aumento del 7,6% della merce importata, tra cui capi di abbigliamento, mobili, elettronica e altri prodotti di uso quotidiano, rispetto al precedente record di importazioni stabilito, come detto, a Febbraio dello scorso anno. Oltre alla movimentazione dei container, sempre nel mese in esame, il porto ha stabilito un nuovo record per le merci trasportate su rotaia, con 49.551 container, in aumento del 4,3% rispetto al precede...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

E’ scomparso Francesco Nerli

E’ stato senatore del Pds, presidente di Assoporti e delle Authorities di Civitavecchia e di Napoli. Portualità italiana in lutto

Avatar

Pubblicato

il giorno

Francesco Nerli
LIVORNO - Il mondo della portualità italiana dà l'addio a Francesco Nerli, scomparso oggi a 72 anni. Nato a Livorno, è stato deputato del Pci, senatore del Pds, presidente delle Autorità portuali di Civitavecchia e di Napoli e poi di Assoporti. Il segretario generale dell’AdSp dell’Alto Tirreno, Massimo Provinciali, con il quale Nerli era solito condividere riflessioni e momenti di confronto intellettuale ha così espresso il suo cordoglio: "Tra le sue tante colpe, questo maledetto 2020 ha anche quella di essersi portato via due monumenti della portualità italiana: a Gennaio Giuliano Gallanti, l’avvocato dei moli, oggi Francesco Nerli, padre della legge 84/94". Per Provinciali "Nerli non ha bisogno di presentazioni: tutti nel mondo dei porti e dello shipping lo conoscevano e, pur nella dialettica, ne apprezzavano le doti di determinazione, talento politico, di capacità di dialogo e concretezza"...
Continua a leggere

Porti

Escavo nel canale Malamocco Marghera  

Avvio operazioni entro la fine della prossima settimana

Avatar

Pubblicato

il giorno

canale Malamocco
VENEZIA - Partono i lavori di escavo nel canale Malamocco Marghera. Grazie alla Capitaneria di Porto che ha siglato un’ordinanza che consente di eseguire i lavori di escavo dei fondali marini del canale Malamocco-Marghera, nel tratto compreso tra il bacino di evoluzione n.3 e il “curvone” di San Leonardo. L’intervento avrà durata di circa dodici mesi e l'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico settentrionale prevede di dare avvio alle operazioni di escavo già entro la fine della prossima settimana. I lavori, infatti, sono stati aggiudicati con procedura aperta a ditte specializzate del settore. A Settembre il PIOPP (Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche) aveva autorizzato l’esecuzione dell’escavo dei fondali marini, il trasporto e la successiva collocazione a dimora all’isola delle Tresse dei sedimenti “entro colonna B e C” per un quantitativo stimato di 537mila metri cubi e quelli “entro colonna A” presso le strutture morfologiche lagunari stabilite per un q...
Continua a leggere

Porti

Segnali di ripartenza al porto di Trieste

Il settore ro-ro cresce del 3% nei primi dieci mesi dell’anno

Avatar

Pubblicato

il giorno

ripartenza
TRIESTE - Buoni segnali di ripartenza al porto di Trieste  nel mese di Ottobre. Segnali che secondo l'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico orientale dimostrano la tenuta dello scalo e il recupero avviato, nonostante la pesante contrazione dei traffici mondiali, dovuta al Covid-19.  In cima alla lista e in controtendenza sui dati generali, il segmento ro-ro cresce nei primi dieci mesi dell’anno, mettendo a segno un significativo + 3%  e 195.000 unità transitate. Sostanziale tenuta dei container con un calo del 2% e 638.000 teu movimentati. Una flessione negativa lieve tenuto conto del momento storico, riconducibile  al decremento del traffico teu presente sui traghetti ro-ro da/per la Turchia. Va rilevato che il terminal container (Molo VII), driver del valore totale del comparto, ha retto molto bene la crisi, attestand...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi