I progetti dell’AdSp mar Ionio nell’ambito del Pac

c
LIVORNO - Gaetano Internò, responsabile della sezione Ambiente dell'Autorità di Sistema portuale del Mar Ionio, ci ha illustrato i vari aspetti di cui si compone il Piano di monitoraggio integrato del porto di Taranto, recentemente approvato nell'ambito del Programma di azione e coesione (Pac) 2014-2020 che rientra nell’Asse D, relativo ai Green ports. Il piano ha precisato Internò, è sì di monitoraggio, ma anche integrato. Integrato perchè si occupa di vari aspetti: di monitorare tutte le componenti ambientali del porto e di monitorarlo, in base alle varie attività portuali. In pratica consiste in una rete di sensori e una serie di operazioni che consentono di avere una conoscenza accurata e attuale dello stato ambientale di tutte le matrici prese in esame. Questo progetto permette di fare un salto di qualità, poichè consente una visione più a...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar