Record per i container nel porto di Charleston

BIMCO container ets
CHARLESTON — I porti della Carolina del Sud hanno registrato un Settembre record per i container, grazie al boom delle importazioni dal porto di Charleston. Lo scorso mese, infatti, Wando Welch Terminal, North Charleston Terminal e Hugh K. Leatherman Terminal hanno movimentato 205.008 teu, stabilendo il nuovo record mensile, con un del 5% su base annua. Dall'inizio dell'anno fiscale, gli scali gestiti dalla South Carolina Ports Authority hanno registrato un traffico di 684.517 teu nei suoi terminal container, con un aumento di quasi il 18% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. SC Ports ha anche registrato un Settembre record per i volumi in importazione, movimentando 98.208 teu, con un aumento del 9% rispetto allo scorso Settembre. I consumatori statunitensi continuano a spendere di più per i beni al dettaglio durante la pandemia, stimolando volumi record da Marzo e importazioni al dettaglio costantemente elevate. “SC Ports inizia l'anno fiscale 2022 con un ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

donne
Porti

Donne nei porti: Italia ancora indietro

ROMA – L’ultima donna presidente di un’Autorità di Sistema portuale italiana è stata Carla Roncallo alla guida di La Spezia e Marina di Carrara prima di passare ad Art nel…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar