Connect with us

Logistica

Riflettori accesi su “Un Mare di Svizzera”

Sfida logistica tra Italia e Ticino

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Riflettori accesi
LUGANO - Riflettori accesi a Lugano, il 20 Novembre prossimo, sull’area produttiva, logistica e trasportistica più importante d'Europa. Quella che comprende l'arco portuale ligure, il nord ovest italiano e la Svizzera, con particolare attenzione al Ticino. A partire dalle 9,30 al centro LAC si svolgerà infatti la seconda edizione di “Un mare di Svizzera”, l'evento finalizzato a evidenziare le in gran parte inesplorate potenzialità di integrazione e quindi di crescita dei sistemi logistici, ma anche le problematiche, tutt'altro che marginali, che ancora condizionano il futuro dell'asse trasportistico nord sud, sia dal punto di vista ferroviario, che autostradale. Il "Mare di Svizzera 2", organizzato non casualmente da ASTAG, l’Associazione dell'autotrasporto svizzero, attraverso la sua sezione Ticino, vedrà la presenza delle principali Istituzioni di riferimento, svizzere e italiane, ma anche dei rappresentanti delle Associazioni...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Formazione, logistica e intermodalità: competenze e professionalità

Confronto tra istituzioni e esperti sulle iniziative formative promosse da ER.I.C.

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

logistica e intermodalità
BOLOGNA - Mercoledì 27 Novembre alle ore 15 l'Auditorium della Regione Emilia-Romagna ospiterà la tavola rotonda "Formazione, logistica e intermodalità: competenze e professionalità a supporto del settore". I referenti dei principali nodi intermodali della Regione Emilia-Romagna si confronteranno con istituzioni ed esperti del settore sulle iniziative formative promosse da ER.I.C. (Emilia-Romagna intermodal cluster, fondato nel 2018). A un anno dall'avvio delle attività, attraverso la costituzione di una Corporate Academy di rete, ER.I.C. ha dato vita a 2 progetti per la formazione di figure professionali tecniche e manageriali, con specifiche competenze in ambito logistico e intermodale. L'iniziativa in programma, in collaborazione con la Fondazione istituto sui trasporti e la logistica e supportata dalla Regione Emilia-Romagna, ha recentemente ricevuto il premio come " Continua a leggere

Logistica

Aeroporto d’Abruzzo: sì all’ampliamento della pista

Con i circa 300 metri in più, lo scalo diventa Hub nazionale

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

aeroporto d'abruzzo
PESCARA – Sull'allungamento della pista dell'aeroporto d'Abruzzo, l'Enac si è espresso favorevolmente. Marco Marsilio, presidente della Giunta regionale ha dato la notizia ufficiale durante la conferenza stampa di ieri mattina nella sede della Regione Abruzzo a Pescara. Dopo l'operazione di ampliamento, lo scalo abruzzese potrà ospitare le rotte intercontinentali come “traffico ordinario” con aerei di qualsiasi portata. Costo complessivo: 16.281.541 di euro finanziato con i fondi del Masterplan Abruzzo-Patto per il Sud, i tempi previsti per i lavori, suddivisi in 5 lotti, indicano la fine per l'autunno 2021, massimo primavera 2022. Rispetto a quella attuale, la pista si allungherà di circa 300 metri, da 2.419 a 2.707, permettendo all'aeroporto d'Abruzzo, di cambiare classificazione e passare da scalo minore ad Hub nazionale. “È un passaggio storico per il n...
Continua a leggere

Logistica

Intesa per nodo ferroviario di Padova

De Berti: una svolta per Alta velocità e Interporto

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

nodo ferroviario
VENEZIA - Firmata intesa per il nodo ferroviario di Padova. La Giunta regionale, nella sua ultima seduta su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Elisa De Berti, ha approvato lo schema di protocollo d’intesa con Comune di Padova, Rete Ferroviaria Italiana Spa e FS Sistemi Urbani Srl per la concretizzazione degli interventi e per l’avvio degli approfondimenti funzionali e progettuali per la valorizzazione del nodo ferroviario di Padova. L’atto, che verrà sottoscritto formalmente dalle quattro parti in causa, riguarda, da un lato, la prospettiva di sviluppo dell’Alta Velocità ferroviaria Milano-Venezia, e dall’altro la soluzione delle difficoltà legate al trasporto merci tra la stazione e l’Interporto di Padova. “Siamo in presenza di una svolta – sottolinea con soddisfazione la De Berti – che ci consentirà di progredire sulla realizzazione dell’Alta Velocità sulla direttrice Milano-Venezia sbloccando un nodo molto...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi