Ryanair: siglato primo accordo sindacale dei piloti britannici

Malaga ryanair rettifica
ROMA - Ryanair ha riconosciuto l'organizzazione sindacale che rappresenta i suoi piloti britannici, siglando così il primo contratto di lavoro ufficiale nella storia della compagnia aerea low cost. I 600 piloti britannici direttamente impiegati dal vettore saranno rappresentati dall'Associazione Piloti della British Airlines (Balpa) ed é stato anche votato l'aumento di stipendio del 20%. Il Regno Unito rappresenta circa un quarto dei piloti della compagnia irlandese. L'intesa segna un progresso nello sforzo di Ryanair per sedare i disordini sindacali e migliorare i rapporti con i piloti scesi nei mesi scorsi sul piede di guerra per ottenere il riconoscimento sindacale. L'accordo mostra "quanto seriamente Ryanair stia lavorando in modo costruttivo con i sindacati che sono disposti a lavorare con noi", ha detto il capo del personale Eddie Wilson. Il sindacato britannico di categoria Balpa indirà le elezioni per cinque rappresentanti che guideranno i negoziati sulle retribuzioni,...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Notizie dal mondo

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar