Schenone a Genova con Negri e Clavarino per la nuova diga

genova cassoni
GENOVA - La nuova diga foranea di Genova si porta dietro anche una serie di contratti accessori. Come quelli firmati dalla nuova società nata proprio nella città ligure per il settore marittimo-portuale: Sinalefi, anagramma tra Finsea e IL Investimenti, partecipata al 50% dalle due holding facenti capo rispettivamente alle famiglie Negri, Clavarino e Schenone che si occuperà di servizi di agenzia e assistenza alle opere marittime. Il primo contratto sottoscritto è quello con Fincantieri Infrastructure Opere Marittime, l'altro con PerGenova Breakwater, il consorzio di imprese composto da Fincantieri Infrastructure Opere Marittime, Webuild, Fincosit e Società Italiana Dragaggi che si è aggiudicato la gara per l'elaborazione della progettazione definitiva e...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

assiterminal
Porti

Tomaso Cognolato nuovo Presidente Assiterminal

ROMA – Si è appena conclusa la prima parte dell’Assemblea privata di Assiterminal che ha visto l’elezione all’unanimità  a Presidente per il prossimo biennio di Tomaso Cognolato. Il nuovo Presidente…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar