Connect with us

Porti

Traffici in ripresa nel porto di Rotterdam

Nel primo semestre movimentati 231,6 mln di tonnellate (+ 5,8%)

Pubblicato

il giorno

di Rotterdam coldiretti
ROTTERDAM - I traffici nel porto di Rotterdam segnano un "rimbalzo" dopo il calo dovuto alla pandemia. Nei primi sei mesi del 2021 sono stati movimentati 231,6 milioni di tonnellate, con un aumento del 5,8% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, anche se non si è ancora tornati ai livelli pre-Covid. Secondo le statistiche elaborate dalla Port of Rotterdam Authority, infatti, lo scalo olandese vede un notevole aumento del volume dei minerali di ferro (+34,4%), carbone (+35,8%), break bulk (+10,1%) e container (+8,7% in teu); mentre calano le rinfuse agricole (-8,9%) e GNL (-4,7%). Evidenziati, inoltre, concreti passi avanti nella transizione energetica, grazie anche al sostegno finanziario (SDE++) per le aziende che vogliono catturare e immagazzinare CO 2 utilizzando il progetto Porthos. Allard Castelein, Ceo della Port of Rotterdam Authority ritiene che sia “incoraggiante vedere che il totale dei volumi di traffico aumenta di trimestre in trimestre. Tu...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Basile a Palazzo Rosciano ospite di Guerrieri

Collaborazione tra le Istituzioni per l’interesse generale

Pubblicato

il giorno

basile
LIVORNO - Antonio Basile, vice comandante del Comando Generale Vice Comandante Generale del Corpo delle capitanerie di porto in visita a Livorno è stato ospite del presidente dell'AdSp del mar Tirreno settentrionale Luciano Guerrieri. L'incontro a Palazzo Rosciano, sede dell'ente, dove Basile è stato accompagnato per l'occasione dal comandante della Capitaneria di Porto di Livorno, dall'ammiraglio Gaetano Angora, e dal comandante in seconda, Andrea Santini. Dalle due parti è stato sottolineato l'impegno per la collaborazione tra le Istituzioni ai fini del perseguimento dell'interesse generale. Al termine della riunione, a cui ha partecipato anche il segretario generale dell'AdSp, Matteo Paroli, il consueto scambio dei crest.
Continua a leggere

Porti

Ex Privilege: decade la concessione a Konig srl

La società dovrà presentare entro il 2 Novembre eventuali deduzioni e giustificazioni rispetto all’avvio del procedimento

Pubblicato

il giorno

ex privilege
CIVITAVECCHIA - Dopo aver avviato il procedimento per far decadere la concessione demaniale del cantiere ex Privilege alla società Konig srl, il presidente dell'AdSp del mar Tirreno centro settentrionale Pino Musolino ha visitato la struttura. Insieme al segretario generale Paolo Risso e ad alcuni dirigenti e funzionari dell'ente, si è potuto constatare lo stato del cantiere e l'ottemperanza a quanto previsto nel piano economico finanziario e nel cronoprogramma, sulla base dei quali era stata concessa l'autorizzazione al subingresso nella concessione dopo il fallimento della Privilege Yard srl. Il 25 Ottobre infatti sarebbero dovuti partire le lavorazioni al cantiere e anche ad inizio Settembre l'AdSp, dopo innumerevoli richieste di adempiere agli obblighi assunti, aveva nuovamente chiesto alla società di trasmettere la documentazione comprovante l'esistenza, all'...
Continua a leggere

Porti

Ravenna: al via Depositi Italiani GNL

Terminale small scale di GNL al servizio del trasporto marittimo

Pubblicato

il giorno

Ravenna di Depositi Italiani
RAVENNA – La Petrolifera Italo Rumena (PIR), Edison ed Enagás annunciano l’avvio delle operazioni a Ravenna di Depositi Italiani GNL (DIG), il terminale small scale di gas naturale liquefatto (GNL) al servizio della sostenibilità del trasporto pesante e marittimo. Con l’entrata in esercizio del deposito costiero DIG - partecipato al 51% da PIR, al 30% da Edison e al 19% da Scale Gas, controllata di Enagás – l’Italia beneficerà di un approvvigionamento stabile e sicuro per il mercato del GNL nei trasporti: una soluzione concreta e disponibile in grado di contribuire da oggi alla decarbonizzazione dei trasporti. La direttiva europea DAFI favorisce l’adozione del GNL per il trasporto pesante e l’Italia ha assunto l’impegno (D.Lgs 257 del 16 Dicembre 2016) di coprire con il GNL il 50% del consumo m...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi