100 milioni per il Corridoio tirrenico?

corridoio baccelli pedaggio A12 corridoio tirrenico
GROSSETO - Intervenendo a Grosseto per presentare il Piano regionale integrato infrastrutture e mobilità 2023 (Priim)  l’assessore della Regione Toscana alle infrastrutture e mobilità Stefano Baccelli ha sottolineato la strategia regionale complessiva di “mettere in moto tutte le risorse possibili per le infrastrutture: quelle della Regione Toscana, quelle del Pnrr, quelle del Fondi europei tradizionali, dei Fondi complementari e del Fondo si sviluppo e coesione”. In particolare l'assessore ha parlato anche del Corridoio tirrenico, il cui completamento è atteso da anni dai territori. “Stiamo lavorando insieme ai parlamentari del territorio nelle Commissioni di Camera e Senato per ottenerlo. Il presidente Giani si è reso disponibile a destinare 100 milioni di risorse Fsc; auspichiamo che il Governo, grazie a questo gioco di squadra che stiamo mettendo in atto, ci dia ri...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica, Trasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi