20 milioni agli operatori terminal portuali

chiarimento
ROMA - Si conferma la volontà del ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili e di quello dell'Economia di consentire agli operatori dei terminal portuali di accedere al fondo di 20 milioni di euro. Istituito con la legge di bilancio per il 2021, va a compensare la riduzione dei ricavi conseguente alle limitazioni delle attività e quindi al calo di passeggeri sbarcati e imbarcati dal 23 Febbraio 2020 al 31 Dicembre 2020. A farne richiesta saranno dunque le imprese di gestione, misura che cerca di sostenere il settore dei terminal portuali per lo sbarco e l’imbarco di persone, salvaguardando allo stesso tempo i livelli occupazionali e l’efficienza del trasporto marittimo. La richiesta di contributo può essere presentata, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del decreto,  firmato dal ministro Enrico Giovannini e da Daniele Franco...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porti

La crescita continua del porto di Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Pino Musolino, presidente dell’AdSp del Mar Tirreno Centro Settentrionale, ha fatto gli onori di casa nel contesto dell’evento organizzato da Automar dedicato alla professione di autista di bisarca.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi