Assoporti: decreto urgente per sopravvivere

GENOVA - «Il Governo potrebbe assumersi la responsabilità di un decreto urgente, con sole 7-8 norme, per garantire la sopravvivenza dei porti italiani attraverso l’autonomia finanziaria». Lo ha detto il presidente di Assoporti, Luigi Merlo (nella foto): «potrebbe essere pronto in 30 giorni - ha aggiunto -. Non un decreto di riforma ma un passo in attesa della direttiva europea che modificherà gli assetti dei porti».
Sul tavolo tra l’altro 16,5 miliardi di accise che i porti danno allo Stato ogni anno. «Zero euro è il ritorno che ne hanno» ha ricordato Merlo. «Alcune proposte di Assoporti sono già nelle maMerlo Luigi 25-05-13ni del ministro Lupi - ha aggiunto Merlo a margine di un convegno promosso da Wista Italia, associazione delle donne dello shipping - e il Parlamento sarebbe pronto ...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar