Automotive: un settore in continuo stato di emergenza?

VERONA - Prima la pandemia, la mancanza dei microchip, poi le guerre e l'aumento dei costi. Il settore dell'automotive vive apparentemente un costante stato di emergenza. Abbiamo chiesto se le cose stiano effettivamente così a Costantino Baldissara, direttore commerciale del Gruppo Grimaldi. “È il mondo che è agitato non soltanto il settore automotive purtroppo.” Un settore che però non si è dato per vinto e ha risposto ai continui shock lavorando per superarli. Riuscendoci. “Anche la logistica italiana ha dimostrato di avere una capacità di affrontare l'emerg...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica, Shipping, Trasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

auto elettriche elettrica europa euro
EnergiaLogistica

Auto elettriche: gli europei dicono sì

BRUXELLES – Dall’indagine dell’osservatorio europeo per i carburanti alternativi, condotta in 12 Stati membri dell’Ue, emerge una visione favorevole delle auto elettriche a batteria. Con oltre 19mila intervistati, da Belgio,…
emanuele grimaldi
Shipping

Emanuele Grimaldi resta alla guida dell’Ics

LONDRA – Dopo essere stato nominato primo italiano alla presidenza dell’International Chamber of Shipping (Ics), Emanuele Grimaldi viene riconfermato alla guida per altri due anni. Lo ha deciso all’unanimità l’assemblea…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar