Connect with us

Economia

Controllo prodotti ittici provenienti da extra-Ue

Accordo tra ministero Politiche Agricole, Agenzia delle Dogane e Capitanerie di porto

Avatar

Pubblicato

il giorno

monitoraggio prodotti ittici
ROMA – Con il protocollo d’intesa firmato nei giorni scorsi a Roma tra ministero delle Politiche Agricole, Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera, si consolida il controllo congiunto nella fase di import, sui prodotti ittici provenienti dai Paesi extra-Ue. Il protocollo si prefigge di potenziare il dispositivo di collaborazione inter-istituzionale nei controlli nel settore dell’import sul territorio nazionale dei prodotti ittici, rendendo strutturale e diffusa la positiva esperienza maturata nel corso del Progetto sperimentale “Nautilus” per il contrasto alla pesca non dichiarata e non regolamentata. Grazie ad esso, nel 2020, Guardia Costiera e Agenzia delle Dogane hanno istruito una fase sperimentale di controlli congiunti nel porto di Livorno e nel porto e aeroporto di Venezia, incentrati sulla verifica della conformità...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Economia

Ue ha multato tre compagnie ferroviarie

Per il trasporto merci transfrontaliero su blocktrains

Avatar

Pubblicato

il giorno

multato
BRUXELLES - La Commissione europea ha multato le compagnie ferroviarie Österreichische Bundesbahnen (ÖBB), Deutsche Bahn (DB) e Société Nationale des Chemins de fer belges / Nationale Maatschappij der Belgische Spoorwegen (SNCB) per complessivi 48 milioni di euro per violazione delle norme antitrust dell'Ue. Le società ferroviarie hanno costituito un cartello relativamente ai servizi di trasporto merci ferroviario transfrontaliero su blocktrains lungo i corridoi ferroviari chiave nell'Unione europea. Le tre società hanno ammesso il loro coinvolgimento nel cartello e hanno accettato di risolvere il caso. Il vicepresidente esecutivo Margrethe Vestager, responsabile della politica di concorrenza, ha dichiarato: “Il trasporto ferroviario di merci è vitale per un modello di economia sostenibile. La concorrenza leale è importante per fornire ai clienti la migliore offerta quando si utilizza un trasporto sostenibile. Un cartello tra op...
Continua a leggere

Economia

Necessario il premio ai dirigenti FS?

Fantappiè (Uiltrasporti): a fronte di perdite per 562 milioni

Avatar

Pubblicato

il giorno

necessario
ROMA - Uiltrasporti si chiede se era veramente necessario erogare il premio 2020 ai dirigenti delle Ferrovie dello Stato Italiane. “Se fossero confermate le notizie pubblicate dall’”espresso.repubblica.it” nell’articolo di Carlo Tecce “Ferrovie dello Stato: premio dei dirigenti nonostante mezzo miliardo di perdite“ in cui si descrivono corposi indennizzi economici, si parla di circa 20 milioni di euro quantificabili in circa 20 mila euro pro capite, concessi a tutti i dirigenti, 942 per l’esattezza, compreso l’amministratore delegato Battisti, per presunti premi di risultato raggiunti nel 2020 a fronte di un rosso di bilancio pari a 562 milioni di euro, si tratterebbe di un atto inopportuno e fuori luogo rispetto al momento di grave emergenza sanitaria ed economica presente nel Paese”. Così il segretario nazionale, Paolo Fantappiè (nella foto) commenta le notizie di stampa in merito all’erogazione del prem...
Continua a leggere

Economia

Italia Veloce in fase attuativa

Nicolini: non sono ammissibili altri ritardi, ora il via a cantieri e opere

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Italia Veloce in partenza
ROMA - “Finalmente ‘Italia Veloce’ entra in fase attuativa con la nomina dei commissari. Ora rapidamente cantieri e opere”. È il commento del presidente di Confetra, Guido Nicolini, che plaude anche alla scelta del Mims di pubblicare sul sito istituzionale del ministero, l'aggiornamento dello stato di avanzamento dei cantieri. "Non sono ammissibili altri ritardi: questo elenco di opere fu presentato dalla ministra De Micheli lo scorso Ottobre. Sono trascorsi sei mesi per nominare i Commissari, operazione di management operativa che in una qualsiasi azienda sarebbe stata espletata in sei ore. Ma ora bene così. Possono partire i primi cantieri. E se i tempi saranno confermati, entro Luglio il Paese con 'Italia Veloce' dovrebbe pure disporre dei primi 21 miliardi di euro, anticipo del Recovery. Mi pare che ci siano tutte le condizioni per rimet...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi