Connect with us

Autotrasporto

Costituito il Coordinamento Regione Toscana

A tutela degli imprenditori locali dell’autotrasporto

Pubblicato

il giorno

Tir italiani senza autisti
FIRENZE – Costituito il Coordinamento Regione Toscana di Assotrasporti  - Innovazione nel Trasporto. Nel pieno rispetto delle normative anticovid e del distanziamento sociale, si è svolta in parte in presenza e in parte tramite collegamento web, l’assemblea delle sedi territoriali e dei soci aderenti ad Assotrasporti in Toscana che è stata la base costituente del neonato Coordinamento Regione Toscana di Assotrasporti  - Innovazione nel Trasporto. Molti gli argomenti all’ordine del giorno, in particolare legati alla situazione del settore resa ancora più difficile dalla pandemia. Dopo le relazioni dei Presidenti territoriali, grande dibattito dei soci partecipanti che hanno espresso le problematiche del settore e le proposte di soluzione. Fra gli altri sono stati affrontati anche i temi regionali relativi alla Strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno ed alle Motorizzazioni per le problematiche legate alle revisioni, collaudi e immatricolazioni. All’assemblea hanno...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Mims: sperimentazione dell’idrogeno nel ferroviario e su stradale

La viceministra Bellanova: “Passo avanti per la mobilità sostenibile”

Pubblicato

il giorno

idrogeno
ROMA - “Un importantissimo passo in avanti per la mobilità sostenibile, stradale e ferroviaria, e una straordinaria occasione per rafforzare i segmenti economici e produttivi legati allo sviluppo dell’idrogeno, con particolare riferimento alle regioni meridionali. Consapevoli di come, proprio la ricerca nel campo dell’approvvigionamento da energie rinnovabili possa rappresentare nel Mezzogiorno un’occasione di nuove economie e nuova occupazione. I due Poli nel Salento e in Valcamonica potranno veramente divenire i due fiori all’occhiello della trasformazione in atto”. Così la Viceministra delle Infrastrutture e Mobilità sostenibili Teresa Bellanova saluta con soddisfazione i due Decreti firmati dal Ministro Giovannini che mettono a disposizione, nell’ambito degli investimenti previsti dal Pnrr, 300 mln di euro per la sperimentazio...
Continua a leggere

Autotrasporto

Nuovi standard europei di sicurezza per i parcheggi dei tir

Una classificazione articolata su quattro livelli: bronzo, argento, oro e platino

Pubblicato

il giorno

parcheggi
BRUXELLES - ANITA riporta che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il regolamento, adottato lo scorso 7 aprile dalla Commissione europea (che va ad integrare il regolamento n.561/2006), relativo ai nuovi standard e procedure per sostenere lo sviluppo di una rete di aree adibite a  parcheggi maggiormente sicura nel territorio europeo. Sono stati dunque creati degli standard per classificare le aree in quattro livelli di sicurezza: bronzo, argento, oro e platino. Una classificazione concepita per aiutare gli autisti e le aziende a indirizzarsi su quelle idonee anche in relazione a ciò che trasportano. La misurazione dello standard prende in considerazione quattro fattori riferiti a: - perimetro e recinzione - area di parcheggio - punti di ingresso/uscita - pro...
Continua a leggere

Autotrasporto

Trasporti eccezionali: maxi proroga delle linee guida

Traslata la scadenza l’adozione delle nuove regole e la validità delle autorizzazioni ai trasporti di massa fino a 108 tonnellate

Pubblicato

il giorno

trasporti
ROMA - "Governo e maggioranza salvano i trasporti eccezionali e provano a evitare di mettere in ginocchio nel pieno dell’esodo estivo il trasporto su strada". Così racconta Il Sole 24 Ore sull'edizione odierna (30 giugno), specificando che a breve infatti le commissioni Bilancio e Finanze della Camera dovrebbero approvare l’emendamento al decreto Aiuti che trasla in avanti dal 31 luglio 2022 al 30 settembre 2023 l’adozione delle linee guida sui trasporti eccezionali. Sono state quindi accolte proposte di modifica presentate da Lega, Forza Italia, Italia Viva e Cinque Stelle, con un correttivo che apporta variazioni all’articolo 54 del decreto, quello attraverso il quale "il Governo aveva già differito dal 30 aprile scorso a fine luglio  sia l’adozione delle linee guida sia la validità dell...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi