Eni rinforza le forniture di gas verso Piombino

PIOMBINO - Il Gruppo Eni ha annunciato l'imminente partenza del primo carico di gas naturale liquefatto (Gnl) dal Congo, segnando un passo significativo nel suo piano di potenziamento e diversificazione delle forniture di gas dirette verso l'Europa e l'Italia. Questo è un elemento chiave nella strategia di Claudio Descalzi, CEO di Eni, per rafforzare la sicurezza energetica e reagire prontamente a possibili shock nel contesto delle recenti decisioni russe di ridurre le forniture al continente europeo. Il presidente congolese Denis Sassou-N’Guesso e i vertici di Eni, tra cui l'AD Claudio Descalzi e il presidente Giuseppe Zafarana, hanno celebrato l'avvio della produzione di Gnl a Pointe Noire, capitale economica del Congo, rinsaldando i legami tra Eni e il Paese afri...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Energia, Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

estate
Porti

Estate a Piombino con presidio sanitario in porto

PIOMBINO – Rinnovata anche per quest’anno in previsione dell’estate la convenzione tra l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale e tutte le Associazioni del soccorso del Comune di Piombino…
Porti

Protocollo d’Intesa tra Alis e Assiterminal

ROMA – E’ stato siglato un importante protocollo di intesa tra Alis, Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile, e Assiterminal, Associazione italiana terminalisti portuali, avente ad oggetto lo sviluppo congiunto di temi…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar