I conci per il passante di Firenze in arrivo sui treni

conci
FIRENZE - A Firenze Iris, la fresa con un diametro di scavo di 9,4 metri, è pronta per iniziare a scavare il tunnel di collegamento tra Campo di Marte e la nuova stazione di Belfiore progettata da Norman Foster. Ma intanto il primo treno Mercitalia ha portato il carico di 144 “conci”, i blocchi in calcestruzzo che formeranno gli anelli di rivestimento che servono per fortificare la galleria. Ne serviranno, per completare l'opera, che ne richiede sei ad anello, 46 mila, tutti in arrivo via ferro, e non su gomma, dallo stabilimento di Lucignano, dove vengono prodotti. Per la prima volta anche le terre di scavo viaggeranno sui binari per giungere a un’ex cava di lignite nel Valdarno. Con il nuovo sottoattraversamento ferroviario si potrà finalmente separare il traffico de...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica, Trasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar