Industria 4.0: la situazione in Toscana

FIRENZE – Industria 4.0: dall'indagine ‘Le tecnologie 4.0 in Toscana', realizzata da Raffaele Brancati, della società di ricerche Met, per conto della Regione, emerge una situazione in cui la Toscana deve recuperare ancora un po' di terreno rispetto alle regioni più attive. Veneto, Piemonte, Emilia Romagna, Lombardia e Marche, sono quelle prese a confronto e rispetto alle quali la diffusione delle tecnologie 4.0 è inferiore. Dalla ricerca, presentata oggi a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, arrivano anche possibili spiegazioni sui motivi del divario: attitudine delle imprese verso i driver della competitività, composizione struttura proprietaria, presenza di competenze specifiche manageriali, utilizzo di incentivi pubblici. Entrando nel dettaglio dei numeri dell'indagine, lo studio si basa su un campione di circa 24 mila imprese italiane, 2395 imprese toscane. Circa l'8,5% delle prime utilizza almen...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Confetra
Economia

Parola d’ordine: reindustrializzare la Toscana

PIOMBINO –  Nereo Marcucci ha formulato un intervento piuttosto articolato, a 360 gradi, in occasione del recente convegno “Le interconnessioni ferroviarie e la ZLS per il rilancio territoriale di Piombino”,…
mit
Economia

Dal Pnrr un miliardo al Mit

ROMA – Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nell’ambito della rimodulazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza ha pubblicato il decreto direttoriale per l’assegnazione di un miliardo di euro…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar