Interporto Toscano presenta nuovo impianto

BERLINO - Claudio Bertini, direttore tecnico dell'Interporto Toscano Amerigo Vespucci, annuncia che è in fase di realizzazione un nuovo impianto dedicato ai prodotti surgelati per i quali è necessaria una temperatura che varia dai -20 ai -30 gradi che sarà pronto entro la fine dell'anno. Si tratta di una struttura innovativa dal punto di vista impiantistico, assente da molti anni, dedicata alla movimentazione in import dei prodotti surgelati in arrivo nel porto di Livorno, per la cui presentazione al grande pubblico è stata scelta Fruit Logistica, inaugurata oggi a Berlino. Oltre al nuovo impianto, Bertini ha poi ricordato un altro fiore all'occhiello dell'Interporto, rappresentato dalle celle frigorifere, alcune in area doganale, per la frutta fresca che arriva nel porto e da qui riparte verso i punti vendita dell...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar