Connect with us

Notizie dal mondo

Inventario Ispra sulle emissioni di gas serra

L’Italia ha raggiunto gli obiettivi di riduzione al 2020

Pubblicato

il giorno

gas serra
ROMA - In Italia, per il 2017, le prime stime delle emissioni mostrano una diminuzione pari allo 0.3%, a fronte di un incremento del Pil pari a 1,5%, che conferma il disaccoppiamento in Italia tra la crescita economica e le emissioni di gas serra. Tale andamento sembra confermato anche nel primo trimestre del 2018. Nel 2016, le emissioni totali di gas serra sono diminuite del 17,5% rispetto al 1990, passando da 518 a 428 milioni di tonnellate di CO2 equivalente, e dell’1,2% rispetto all’anno precedente. Il principale contributo alla diminuzione delle emissioni di gas serra negli ultimi anni è da attribuire alla crescita della produzione di energia da fonti rinnovabili (idroelettrico ed eolico) e all’incremento dell’efficienza energetica nei settori industriali. Questi sono solo alcuni dei dati contenuti nell’Inventario nazionale delle emissioni in atmosfera dei gas serra, presentato a Roma, dall’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) che fornisce...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie dal mondo

AdSp del Mare Adriatico Settentrionale e la Venicemarathon

Giovedi 12 presentazione di “Casa Nazareth”, uno spazio a Porto Marghera

Pubblicato

il giorno

Venicemarathon
VENEZIA – Anche quest'anno, per il quarto anno consecutivo l’Autorità di Sistema portuale del mare Adriatico settentrionale è parte attiva nelle azioni di solidarietà promosse da Venicemarathon tramite il Charity program. È il “Trofeo del porto” per raccogliere fondi tramite la squadra di corridori formata dai vari rappresentanti delle realtà che compongono la galassia del porto di Venezia. Quest’anno il progetto di solidarietà - che è pubblicato come di consueto sulla piattaforma digitale di “Rete del dono” – è condiviso da Autorità di Sistema portuale e dall’Associazione amici della laguna e del porto e si pone l’obiettivo della ristrutturazione di uno spazio da dedicare ai ragazzi in difficoltà nell’area di Porto Marghera, spazio presso il quale potranno studiare, giocare, fare merenda oppure semplicemente stare in serenità con coetanei ed educatori....
Continua a leggere

Notizie dal mondo

Costa Crociere Foundation: bando per progetti sociali

Il gruppo sosterrà organizzazioni no profit per lotta alla povertà ed esclusione sociale

Pubblicato

il giorno

Costa Crociere Foundation
GENOVA - Costa Crociere Foundation ha indetto la quarta edizione del Bando rivolto a organizzazioni non lucrative, ufficialmente registrate in Italia, in grado di offrire assistenza alle comunità attraverso progetti innovativi e sostenibili. Le organizzazioni no profit che operano in Italia in ambito sociale potranno inviare la candidatura tramite il sito web ufficiale della Fondazione . I progetti potranno essere proposti da oggi al 5 Agosto 2018 (fino al raggiungimento del limite massimo di 200 proposte) e per essere presi in considerazione dovranno essere realizzati in Italia e dimostrare di generare benefici misurabili e a lungo termine. Il bando 2018 si focalizza sulla lotta alle principali cause di povertà ed esclusione sociale al fine di garantire ai membri più bisognosi della società le risorse necessarie a condurre una vita dignitosa; le aree di intervento saranno quindi: • women empowerment: in particolare a...
Continua a leggere

Notizie dal mondo

Brodosplit firma due contratti con Fincantieri

Per costruzione sezioni per mega cruiser

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Brodosplit
SPALATO - In base all’accordo di cooperazione commerciale e tecnica a lungo termine, stipulato nel 2014, Brodograđevna industrija Split (Brodosplit) e il gruppo italiano Fincantieri hanno firmato due nuovi contratti per la costruzione di sezioni attrezzate (grandi blocchi) per mega cruiser, che sono in costruzione in cantieri navali italiani. Lo ha annunciato il cantiere navale croato Brodosplit, specificando che il primo contratto riguarda la costruzione di sezioni di oltre 1.200 tonnellate di acciaio, dotate di tubazioni e canali elettrici, da consegnare nella prima metà del 2019. Il secondo contratto, invece, riguarda la realizzazione di una sezione centrale di una nave, lunga 100 metri e per la quale saranno usate 3.000 tonnellate di acciaio, da consegnare nella seconda metà del 2019. Questo include la parte anteriore dello scafo che verrà caricata su una chiatta e rimorchiato al cantiere italiano dove sarà montato sulla nave. Sulla base dei contratti menzionati e di al...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi