La Gronda migliorerà anche la quotidianità degli autotrasportatori

gronda di ponente la gronda si farà
ROMA - Ora che il protocollo d’intesa per la realizzazione della Gronda è firmato, è fondamentale il rispetto dei tempi annunciati. Su questo aspetto anche Fai Liguria si impegna a vigilare, considerando quello che è avvenuto ieri “un importantissimo passo in avanti per la città e per tutta la filiera logistica”. Il presidente della sezione regionale della Federazione degli Autotrasportatori Italiani, Davide Falteri, apprezza il risultato raggiunto commentando come il raddoppiamento dell’autostrada A10 nel tratto interessato dal crollo del ponte Morandi attraverso una serie di gallerie e viadotti “darà una risposta anche ai problemi di viabilità del settore dell’autotrasporto”. L’intenzione del Governo, espressa dal viceministro alle Infrastrutture Edoardo Rixi, è quella di far partire prima della fine dell’anno il “lotto zero”<...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Logistica

Powy entra a far parte di ALIS

ROMA – Powy, azienda attiva nello sviluppo e nella gestione di infrastrutture di ricarica pubblica per veicoli elettrici, è entrata a far parte del network di ALIS (Associazione Logistica dell’Intermodalità…
campania zes unica interporto campano
Logistica

Interporto Campano conferma Gaetani e Ricci

NOLA – Sarà ancora Alfredo Gaetani alla guida come presidente per i prossimi tre anni dell’Interporto Campano spa. Così ha deciso l’Assemblea dei soci che riunendosi ha approvato il bilancio…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar