La Royal Caribbean interessata a Cagliari

CAGLIARI - Accelerazione del progetto del terminal crociere al Molo Rinascita. E buone speranze di far diventare Cagliari una dei punti di riferimento della compagnia Royal Caribbean. Sono i risultati della visita in Sardegna di John Tercek, numero due del colosso internazionale del settore crociere. Il vicepresidente della società ha incontrato il presidente dell’Autorità portuale di Cagliari, Piergiorgio Massidda, anche per fare il punto della situazione a pochi mesi dal via alla gestione del Molo Rinascita della Cagliari Cruise Port.
Royal Caribbean è infatti uno dei soci dell’ensemble chiamato a rilanciare Cagliari nel settore crociere anche con il definitivo decollo dell’home port. «E’ rimasto molto soddisfatto - ha detto Massidda - del lavoro svolto finora anche sotto il profilo del marketing: Cagliari si sta facendo conoscere a livello internazionale. L’ intenzione della compagnia è quello di accelerare i tempi per sfruttare al meglio le potenzialità del nostro scalo....

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi