La Sardegna si rinnova e guarda alle crociere di lusso

Sardegna si rinnova
AMBURGO - “Sardinia revamps”, la Sardegna si rinnova. Così titola una tra le più importanti riviste internazionali del settore crocieristico interpretando al meglio la trasformazione che sta interessando il settore crocieristico dell'isola. Un mercato che va oltre il semplice scalo nei porti consolidati come Cagliari, Olbia, Porto Torres e Golfo Aranci, e che si addentra in realtà ancora da scoprire, tra tutte Oristano-Santa Giusta, alla ricerca di nuove proposte per integrare un’offerta, quella del Mediterraneo, che ha già raccontato tanto ai passeggeri. Innovazione che il presidente dell’Autorità di Sistema portuale del mare di Sardegna, Massimo Deiana e la responsabile marketing, Valeria Mangiarotti, hanno presentato al Seatrade Europe 2019...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar