L’Europalink fa crescere qualità e capacità della Brindisi-Igoumenitsa

Europalink
NAPOLI - Cresce la capacità di trasporto per i collegamenti offerti dal Gruppo Grimaldi tra Italia e Grecia. Il Gruppo partenopeo annuncia infatti che da domani sarà schierata sul servizio plurigiornaliero Brindisi-Igoumenitsa anche la nave Europalink, ad oggi l’unità ro-pax con maggiore capacità di stiva mai impiegata nel mare Adriatico. La nuova nave affiancherà la Kydon Palace, sulla linea che prevede due partenze quotidiane regolari da ognuno dei due porti. GrimaldiLa Europalink, che batte bandiera italiana, può trasportare 930 passeggeri e 3.900 metri lineari di merce rotabile, pari a 220 camion. Rispetto alla nave Igoumenitsa, che andrà a s...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Ferrobonus e Ecobonus

Giachino riconfermato Presidente di Saimare

GENOVA – Bartolomeo Giachino riconfermato a capo di una delle società leader nelle spedizioni marittime: la Saimare. “L’assemblea degli azionisti, già la settimana scorsa, mi aveva riconfermato la carica di Presidente.…
grimaldi
Shipping

Great Abidjan consegnata al Gruppo Grimaldi

ULSAN  – Si è aggiunta alla sempre più grande e moderna flotta del Gruppo Grimaldi la Great Abidjan, quarta di sei unità ro-ro multipurpose dell’innovativa classe “G5” commissionate al cantiere…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi