Monitorata movimentazione sedimenti Scolmatore

LIVORNO - L’Autorità portuale di Livorno, in collaborazione con la Società Navicelli di Pisa, sta dando in questi giorni attuazione all’accordo di programma siglato dagli enti territoriali di Pisa e Livorno e dalla Regione Toscana. L’accordo, come noto, prevede nuove modalità di apertura e chiusura delle Porte Vinciane di accesso al porto di Livorno dallo Scolmatore e il monitoraggio e la gestione dei sedimenti del tratto che collega, dentro l’alveo dello Scolamtore, il Canale dei Navicelli con le Porte Vinciane per garantire la navigabilità in sicurezza.
I lavori, regolarmente autorizzati e costantemente monitorati - fa sapere l’Autorità portuale di Livorno - stanno procedendo secondo le previsioni tecniche e nel massimo rispetto dell’ambiente marino nel quale confluiscono le acque dello Scolmatore. Nei prossimi giorni proseguiranno, come da programma, i lavori che prevedono la sospensione dell’attività di movimentazione dei sedimenti in alveo per l’effettuazione dei riliev...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar