Nuove regole per eco-riciclo delle navi

Cantieri 19-04-13

Tantissime le navi spiaggiate e smentellate in Asia

STRASBURGO - L’Europarlamento ieri ha detto sì alle nuove regole per l’eco-riciclo delle vecchie navi Ue, che spesso cambiano bandiera e finiscono smantellate in India, Pakistan e Bangladesh, a danno dell’ambiente e della salute.
Non é passata invece per un soffio (299 voti contrari e 292 a favore) la proposta di una ”tassa” da applicare ad ogni nave che entra in un porto Ue, che alimenti un fondo per la eco-rottamazione. L’ assemblea di Strasburgo ha chiesto alla Commissione europea di elaborare entro il 2015 la proposta di un meccanismo di incentivo dello smantellamento ”verde”. «Ora ci ritroviamo con il divieto della pratica di spiaggiamento delle navi, ma ...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi