Oceania Cruises: due nuove navi da Fincantieri

Livorno 2000 oceania cruises
TRIESTE – Saranno consegnate rispettivamente nel 2022 e 2025 e daranno avvio alla “classe Allura” le due navi da crociera di nuova concezione destinate al brand Oceania Cruises, il cui contratto di costruzione è stato firmato tra Fincantieri e il gruppo americano Norwegian Cruise Line Holdings Ltd. L’accordo ha un valore complessivo di oltre un miliardo di euro per queste unità che con circa 67.000 tonnellate di stazza lorda e una capacità di ospitare circa 1.200 passeggeri, saranno le ammiraglie della flotta del futuro di Oceania Cruises, per cui il gruppo ha costruito “Marina” e “Riviera” rispettivamente nel 2011 e 2012 presso il cantiere di Sestri. “Siamo entusiasti di ampliare la flotta di Oceania Cruises con nuove navi classe Allura per soddisfare la forte domanda in tutto il mondo di crociere orientate all’unicità della destinazione e alla ricercatezza”, ha dichiarato Frank Del Rio, presidente e Ceo di Norwegian Cruise Line Holdings Ltd. “Questa nuova classe di navi migl...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

EDGE Group
Shipping

EDGE Group e Fincantieri: nasce MAESTRAL

ABU DHABI – Vale 400 milioni di euro l’ordine di 10 pattugliatori d’altura (OPV) tecnologicamente avanzati di 51 metri da parte delle Forze della Guardia Costiera degli Emirati Arabi Uniti…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar