Connect with us

Porti

Patto di rete per sviluppo Civitavecchia

Economia del mare genera un valore aggiunto di 7,7 mld di euro

Avatar

Pubblicato

il giorno

approvazione
ROMA - La necessità di un Patto di rete, ovvero di un’alleanza per il rilancio dei porti del Lazio e del Porto di Civitavecchia è stata al centro di un incontro conoscitivo dei sindacati con il presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mar Tirreno centro settentrionale, Pino Musolino. "Abbiamo sottolineato la necessità di un Patto di rete, ovvero di un’alleanza per il rilancio dei porti del Lazio e del Porto di Civitavecchia, adesso in crisi per la sua vocazione prettamente crocieristica, in calo del 73% a causa del Covid. Istituzioni, sindacati, parti sociali e tutti i protagonisti in causa dovrebbero partecipare a una pianificazione strategica orientata alla costituzione di un efficiente ecosistema logistico-industriale, che permetta non soltanto di reggere l’urto di questo duro momento, ma anche di potenziare il traffico merci”, si legge in una nota dei segretari generali  della Filt-Cgil di Roma e Lazio, della Fit-Cisl del Lazio e della Uil Trasporti L...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Progetto digitalizzazione del porto di Ancona

Per il tracciamento dei mezzi del traffico traghetti

Avatar

Pubblicato

il giorno

del porto
ANCONA - Progetto digitalizzazione del porto di Ancona, per il tracciamento dei mezzi del traffico traghetti. Al porto di Ancona l’innovazione tecnologica diventa realtà. Si è attivato il progetto di ADM e dell’Autorità di Sistema portuale per la digitalizzazione delle procedure doganali nel porto di Ancona. Un avanzato e innovativo processo di controllo digitale e di tracciamento del trasporto dei mezzi in sbarco e in imbarco sui traghetti e in prospettiva sui container all’interno dello scalo dorico. Un’iniziativa all’avanguardia, presentata in una conferenza stampa, che viene realizzata in un porto leader per il traffico traghetti internazionale e che consente di ampliare virtualmente gli spazi portuali grazie ad un sistema software di intelligenza artificiale in grado di monitorare e controllare autonomamente i flussi di mezzi in imbarco e sbarco. Il progetto TinS-Trasferimento in sicurezza, cofinanziato dall’Unione europea con il...
Continua a leggere

Porti

Vertici AdSp in visita al Gruppo Tarros

Musso: condiviso lo sviluppo del Terminal del Golfo

Avatar

Pubblicato

il giorno

Vertici
LA SPEZIA - Vertici AdSp in visita al Gruppo Tarros. Il presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mar Ligure orientale Mario Sommariva ed il segretario generale Francesco Di Sarcina, si sono recati presso la sede ed il terminal del Gruppo Tarros, accolti ed accompagnati dal presidente Alberto Musso e dal Corporate brand manager Mauro Solinas. L’incontro ha permesso di presentare ai vertici dell’Ente di via del Molo le attività di logistica integrata svolte dalle società del Gruppo e, in particolare, di visitare le aree operative del Terminal del Golfo Alberto Musso, presidente del Gruppo Tarros: “Siamo felici di aver accolto presso la nostra realtà il presidente e il segretario generale ed aver condiviso con loro lo sviluppo del Terminal del Golfo ed i progetti futuri del Gruppo Tarros”.
Continua a leggere

Porti

Nuovi spazi per imbarco da Brindisi

Intesa tra AdSPMAM, Comune di Brindisi e ASI

Avatar

Pubblicato

il giorno

Nuovi spazi
BRINDISI - Nuovi spazi per lìimbarco di passeggeri da Brindisi. Questa mattina, il presidente dell'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico meridionale, Ugo Patroni Griffi, il sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi, e il presidente dell'ASI, Vittorio Rina, hanno sottoscritto un protocollo d'intesa che prevede la cessione, a titolo definitivo ed entro la data del prossimo 30 Maggio 2021, di un terreno comunale- di circa 7.600 mq- al Consorzio ASI di Brindisi, ubicato a Costa Morena, per un importo di circa 283 mila euro. Attraverso il documento, inoltre, a seguito di tale acquisizione, l'ASI si impegna a stipulare con l’Autorità di Sistema portuale un preliminare di compravendita dell'area acquistata dal Comune e di altri terreni già di proprietà ASI, proprio in prossimità dei varchi di accesso in porto, per circa 1.121 milione di euro. L'Ente portuale, pertanto, acquisisce complessivam...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi