Connect with us

Autotrasporto

Prorogati incentivi per imprese autotrasporto

Per la rottamazione e l’acquisizione dei veicoli pesanti euro VI

Avatar

Pubblicato

il giorno

Prorogati
ROMA - Prorogati i termini degli incentivi a favore delle imprese di autotrasporto per l'annualità 2019, relativi alla rottamazione e l'acquisizione dei veicoli pesanti Euro VI, grazie ad un decreto direttoriale. Lo annuncia il Dipartimento per i Trasporti, la navigazione, gli affari generali ed il personale della Direzione Generale per il trasporto stradale e per l'intermodalità del Mit. Con il decreto direttoriale 25 Maggio 2020 n. 103 sono stati prorogati i termini di cui all'art. 6 comma 2 e all'art. 11 comma 1 del D.D. 11 Ottobre 2019 n. 25. Visto il proprio decreto direttoriale 11 Ottobre 2019 n. 85 ed in particolare l'articolo 6, comma 2, a norma del quale la rottamazione e l'acquisizione dei veicoli pesanti Euro VI devono avvenire nel periodo compreso fra la data di pubblicazione del D.M. 336/2019 e il termine del 1° Giugno 2020 nonché l'articolo 11, comma 1 che fissa il termine del 15 Giugno per l'ultimazione dell'attività di rendicontazione degli investimenti da par...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

“Liste di prescrizione” per i Tir

Trasportounito: niente rimborso accise per Euro 3 ed Euro 4

Avatar

Pubblicato

il giorno

liste di prescrizione
GENOVA - Al via le "liste di prescrizione" per i Tir. Così Trasportounito definisce la decisione di non prevedere un rimborso delle accise per i mezzi Euro 3 ed Euro 4, neanche dopo la crisi causata dalla pandemia. A nulla, infatti,  sono valsi gli appelli di un rinvio post-Covid, né tanto meno quelle di ricorrere alla gradualità del rimborso, Fatto sta che in Italia, da domani, primo Ottobre, i veicoli industriali motorizzati Euro 3 non potranno più recuperare una parte delle accise sul gasolio acquistato (circa 214 euro per mille litri di carburante). Medesima sorte toccherà agli Euro 4 dal prossimo Gennaio 2021. Tutto ciò all’insegna di un’ecologia che troppo spesso viene interpretata come un mantra, mascherando interessi particolari che sovente, solo in Italia, trovano facile ospitalità: non lontano dai nostri confini, un Paese come la Francia, attraverso l’ultima circolare (3 Giugno 2020) in materia di recupero parziale della Ticpe (accise francese), ha dato indicazioni d...
Continua a leggere

Autotrasporto

Il “mondo nuovo” di Anita dopo il Covid

Il 9 Ottobre all’assemblea si rifletterà su come ripartire

Avatar

Pubblicato

il giorno

mondo nuovo di anita
NAPOLI – Nella prima assemblea Anita “post Covid” si parlerà del “mondo nuovo” determinato proprio dalla pandemia. L'appuntamento che si è data l'Associazione nazionale imprese trasporti automobilistici il prossimo 9 Ottobre (per la parte pubblica, quella privata il 10), servirà per riflettere sugli scenari inediti aperti dall'emergenza sanitaria, occasione per cominciare ad elaborare le strategie e le proposte per il rilancio dell’autotrasporto e della logistica, anche in vista dell’utilizzo del Recovery fund. Lo spartiacque che si è venuto a creare all'indomani del lockdown mondiale, che ha accelerato tendenze già in atto, stanno appunto delineando un “mondo nuovo” nel quale le imprese saranno chiamate a ridefinire il loro ruolo per continuare a competere e a crescere. È stato chiaro per tutti che la circolazione e la consegna delle merci rappresentano uno dei pilastri fondamentali dell'economia dell’Italia, dal quale si ...
Continua a leggere

Autotrasporto

Le strade liguri continuano a crollare

L’allarme di Assotrasporti ed Eumove

Avatar

Pubblicato

il giorno

Assotrasporti ed Eumove
SANREMO - Dopo il crollo di alcuni calcinacci da una quarantina di metri sulla A10 a Imperia e a Sanremo, Assotrasporti ed Eumove tornano a richiedere lo stato di emergenza per mettere in sicurezza le strade, autostrade e ferrovie di tutto il Paese. Un intervento che Assotrasporti chiede in particolare per la regione Liguria dove, “in seguito ai crolli causati dal maltempo dello scorso inverno e all’incuria nella gestione delle infrastrutture, le strade sono diventate una minaccia per l’incolumità delle persone”. Fortunatamente il crollo a Imperia non ha determinato incidenti ma si è chiusa a scopo precauzionale la via per diverse ore, con deviazione del traffico e conseguenti disagi. A Sanremo, invece, i Vigili del fuoco hanno potuto intervenire direttamente sul viadotto e mettere in sicurezza la strada sottostante. “L’abbiamo ribadito per mesi e tor...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi