Rixi: “Terzo Valico dei Giovi operativo nel 2026”

ALESSANDRIA - Nella cornice della presentazione del rapporto Oti Piemonte 2024 (Osservatorio Territoriale Infrastrutture), il viceministro delle infrastrutture Edoardo Rixi ha delineato un quadro entusiasmante per il futuro delle connessioni ferroviarie in Italia. Il cuore della discussione è stato il Terzo Valico dei Giovi, un'opera mastodontica destinata a trasformare il panorama dei trasporti nel Nord-Ovest italiano. Rixi ha annunciato che il Terzo Valico sarà operativo nel 2026, con una capacità di funzionamento pari al 75%. Questo significa che già a partire da quella data, una significativa porzione del potenziale del progetto sarà a disposizione dei viaggiatori e degli operatori logistici. Tuttavia, il completamento totale dell'opera richiederà ulteriori anni di lavoro. Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica, Trasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar