Rizzi, Fermerci: “Sostenere le imprese per arrivare al 2026”

ROMA - Il settore del trasporto ferroviario merci in Italia non gode di ottima salute. Lo conferma il secondo rapporto annuale presentato da Fermerci a Roma. "Sì, i dati che mostriamo non sono bellissimi -spiega Giuseppe Rizzi direttore generale Fermerci- dati che analizzano due pilastri, quello infrastrutturale-statistico e quello ambientale, con lo studio di Pwc e Rse". Il 2023 ha portato alla perdita di 1 milione e 700 mila treni/km, che ha coinciso con un -3,2% rispetto al 2022. "L'allarme non riguarda solo questo: gli investimenti del Pnrr hanno una portata ep...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica, Trasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

torino-lione cantiere
Logistica

Vuoi visitare il cantiere della Torino-Lione?

TORINO – Per la prima volta dall’avvio dei lavori il cantiere sotterraneo di Villarodin-Bourget/Modane dove è in costruzione una parte del tunnel di base del Moncenisio, al centro della nuova…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar