Lo scettiscismo del PD sul via libera alle ZLS

Piano per la Zls
ROMA - Il Partito Democratico polemizza contro l'approvazione delle Zone Logistiche Semplificate (ZLS) da parte del governo Meloni, accusando il viceministro Rixi e la maggioranza di destra di esaltare un successo inesistente. Secondo i dem, l'approvazione si è tradotta solo in un Dpcm che ridefinisce le regole delle ZLS, dilapidando così un anno e mezzo di tempo e opportunità. Marco Simiani, capogruppo in commissione ambiente alla Camera, Valentina Ghio, vicepresidente del gruppo Pd, e Ouidad Bakkali, deputata democratica della commissione trasporti, hanno firmato una nota nella quale hanno espresso preoccupazione per le conseguenze di questa decisione. "Il sottosegretario Rixi e alcuni esponenti della maggioranza di destra vanno in giro sbandierando di aver finalmente istituito le Zone logistiche semplificate. La verità è purtr...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

nola
Logistica

Interporto Nola: comincia bene il 2024

NOLA – L’Interporto di Nola continua a crescere in tema di intermodalità. Dopo la stasi dello scorso anno e dei primi mesi 2024, sono stati attivati, e poi anche potenziati,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar