Toti sui depositi chimici: “Non c’è nessun parere negativo”

Genova depositi liguria
GENOVA - Resta "animata" la situazione genovese sullo spostamento dei depositi chimici in porto. Dopo essere stata respinta la Valutazione di impatto ambientale (Via) regionale, passata sotto la giurisdizione statale, ieri il Comitato tecnico regionale (Ctr) ha unanimemente respinto il trasferimento di Carmagnani e Superba da Multedo a Ponte Somalia nel bacino di Sampierdarena. Le motivazioni riguardano le "gravi preoccupazioni per la sicurezza", ma il presidente della Regione Giovanni Toti rassicura: “Sul tema dello spostamento dei depositi chimici non c’è nessun parere negativo, ma solamente il segno che la procedura sta andando avanti all’insegna della correttezza...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

spezia
Porti

Il porto di La Spezia guarda all’Argentina

LA SPEZIA – Lo scorso lunedì 20 maggio si è tenuto l’incontro istituzionale, presso la sede della Spezia dell’AdSP del Mar Ligure Orientale, tra il Presidente Mario Sommariva e la…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar