Una strategia portuale europea globale

AFIR Ryckbost
BRUXELLES - Il Parlamento europeo ha adottato ufficialmente il "rapporto Berendsen” riguardante la costruzione di una strategia portuale europea globale. Decisione che riconosce il ruolo strategico e globale dei porti europei e che è stata subito accolta con favore da Espo, l'associazione europea dei porti marittimi. Il testo votato dimostra anche una buona comprensione delle sfide che i porti si trovano ad affrontare e degli elevati bisogni di investimenti per poter svolgere bene il loro ruolo di porte verso l'interno dell'Europa ma anche di centri energetici. Come è stato dimostrato negli ultimi due anni, i porti svolgono un ruolo fondamentale nel garantire la sicurezza energetica dell’Europa e sono allo stesso tempo facilitatori e persino acceleratori della transizione energetica. Nel contesto geoeconomico e geopoli...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porti

La crescita continua del porto di Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Pino Musolino, presidente dell’AdSp del Mar Tirreno Centro Settentrionale, ha fatto gli onori di casa nel contesto dell’evento organizzato da Automar dedicato alla professione di autista di bisarca.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi