Uniport: “Per competere, al Paese serve una strategia logistica imperniata sui porti”

Uniport

ROMA - Il Presidente di UNIPORT, l’Associazione del mondo logistico portuale cui aderiscono aziende con oltre 4.500 dipendenti e un fatturato aggregato di circa 1,5 miliardi di euro, Pasquale Legora de Feo è intervenuto all’8° FORUM Internazionale promosso da Conftrasporto a Roma. Il Presidente Legora ha rappresentato le principali istanze degli operatori evidenziando in particolare alcune criticità di sistema e della politica portuale: “I principali nodi che oggi frenano un pieno sviluppo del settore riguardano: la mancanza di una visione sistemica delle politiche e degli interventi in tema di portualità, la carente integrazione dei porti nella rete logistica terrestre (stradale e ferroviaria) e con altri nodi logistici terrestri, i tempi troppo l...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porti

Tomaso Cognolato nuovo Presidente Assiterminal

ROMA – Si è appena conclusa la prima parte dell’Assemblea privata di Assiterminal che ha visto l’elezione all’unanimità  a Presidente per il prossimo biennio di Tomaso Cognolato. Il nuovo Presidente…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar