Usa: aumenta import anticipando i dazi

importazioni americane
WASHINGTON - In Usa aumenta l’import di merce containerizzata in anticipo sui dazi imposti alle merci provenienti dalla Cina entrati in vigore il primo Settembre. Ma il rapporto mensile Global Port Tracker pubblicato ieri dalla National Retail Federation, prevede che le importazioni aumenteranno ancora, prima che a Dicembre sia attuato un nuovo rialzo delle tariffe doganali. ”I negozianti cercano di ridurre al minimo l’impatto sui consumatori della guerra commerciale con la Cina, importando più merce possibile prima di una nuova serie di dazi, con conseguente incremento dei prezzi”, ha dichiarato Jonathan Gold, vicepresidente Nrf. Questo ormai è ciò che accade da un anno a questa parte, ma presto si arriverà al punto in cui praticamente tutti i beni di consumo saranno soggetti a queste tasse. ”I prossimi colloqui di Ottobre con la Cina sono un’opportunità per porre fine a questa escalation”. I dazi del 15% su una va...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

sversamento mare Sustainable regioni
Porti

Sversamento in mare di sostanze dannose

VIAREGGIO – Le simulazioni in mare non riguardano solo quelle antipirateria. È infatti di tutt’altro genere la maxi-esercitazione antinquinamento durante la quale è stato simulato lo sversamento in mare al…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar