Valencia: distribuzione di auto via ferrovia

VALENCIA - Il porto spagnolo di Valencia ha iniziato nei giorni scorsi un nuovo servizio ferroviario per l'importazione e la distribuzione di auto nuove, quando due convogli hanno lasciato il porto alla volta di Madrid carichi di auto Peugeot e Citroen. La due case automobilistiche utilizzano Valencia come porto di entrata e distribuzione di auto nuove: le auto arrivano a Valencia a bordo delle navi della compagnia Grimaldi ed è la prima volta che viene utilizzata la ferrovia per le importazioni di veicoli. In precedenza, infatti, il treno veniva utilizzato solo per l'esportazione, mentre l'import veniva effettuato solo via gomma. Il nuovo servizio rappresenta un ulteriore esempio dell'impegno del porto di Valencia per utilizzare sempre più la ferrovia: in questo senso il 2017 ha dato un forte impulso in questa direzione con l'entrata in servizio del trasporto ferroviario notturno che consente al porto di offrire questo tipo di trasporto 24 ore al giorno.
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

estate
Porti

Estate a Piombino con presidio sanitario in porto

PIOMBINO – Rinnovata anche per quest’anno in previsione dell’estate la convenzione tra l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale e tutte le Associazioni del soccorso del Comune di Piombino…
Porti

Protocollo d’Intesa tra Alis e Assiterminal

ROMA – E’ stato siglato un importante protocollo di intesa tra Alis, Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile, e Assiterminal, Associazione italiana terminalisti portuali, avente ad oggetto lo sviluppo congiunto di temi…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar