Venezia, torna il trasferimento via mare dei crocieristi

Venezia sollecito riforma
VENEZIA - Come riporta il sito Adriaports, Venezia Terminal Passeggeri ha pubblicato un bando di gara della durata 3 anni e del valore di 3 milioni di euro ( con scadenza al 30 novembre) per il trasferimento dei passeggeri dalle navi da crociera in rada, alla terraferma. Segno che gli amministratori sono stati convinti dall'esito del test effettuato con lo sbarco dei turisti dalla Norwegian Gem nel corso della scorsa estate (1300 passeggeri presi sottobordo e trasferiti su piccole imbarcazioni per essere portati sulla terraferma) in modo da cercare di concliliare le esigenze economico-turistiche degli operatori e delle attività dell'indotto con le necessarie limitazioni normative intervenute nel tempo al fine d...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

matthieu gasselin lstc
Porti

Lstc: tutto pronto per l’ampliamento

LA SPEZIA – La gara per il via ai lavori al terminal di La Spezia di Contship (Lstc) partirà entro la fine di Maggio, come conferma ai nostri microfoni Matthieu…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi