2022: calano le merci su ferro

Fsi cura del trasporto merci
ROMA - Secondo l'indagine di Eurostat il 2022 ha segnato una limitata frenata per il trasporto merci su rotaia a livello europeo. Si sono raggiunti 398 miliardi di tonnellate-chilometro (tkm), dato quasi uguale a quello del 2018 quando se ne erano registrati 400 miliardi, il valore più alto dal 2012. Dato in calo dello 0,5% rispetto al 2021, che aveva visto un miliardo in più. In generale il tonnellaggio del trasporto ferroviario di merci è diminuito in più della metà dei paesi dell'Unione europea con 14 dei 25 paesi dell’Ue interessati dallo studio, che registrano una decrescita del tonnellaggio totale. La performance del trasporto merci ferroviario aveva visto una chiara ripresa in tutti i trimestri del 2021, con il tasso di crescita più elevato osservato nel secondo trimestre del 2021 (+21%), seguito dal terzo trimestre (+8%). Nel primo e nel secondo trimestre del 2022 i numeri erano positivi con un +4% e +2% rispetto agli ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Trasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi