2024 più salato per chi viaggia in autostrada

inquinamento acustico 2024
ROMA - Nel provvedimento adottato dall'ultimo Consiglio dei Ministri, il cosiddetto decreto Milleproroghe, alla voce "Infrastrutture e trasporti" si leggono due cose rilevanti per il settore dei trasporti. La prima riguarda l'ampliamento dell'aeroporto di Firenze: si definisce una proroga al 31 Dicembre 2024 del termine entro il quale “deve procedersi agli adempimenti previsti dal decreto di finanziamento degli interventi per lo sviluppo dell’aeroporto di Firenze”. L'altra è di interesse più generale, almeno per il numero di utenti coinvolti e riguarda l'aumento dei pedaggi autostradali dal prossimo Gennaio. “Nelle more degli aggiornamenti convenzionali -si legge nel documento pubblicato sul sito uf...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Trasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

art
Trasporto

Art e Agcm: collaborazione confermata

ROMA – Art, l’Autorità di regolazione dei trasporti, con il suo presidente Nicola Zaccheo, ha rinnovato il protocollo di intesa con l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, con la…
aiuti di stato
Trasporto

Aiuti di Stato strategici anche per sostenibilità

TRIESTE – “Gli aiuti di Stato sono strategici per garantire anche la sostenibilità, l’innesco di quel meccanismo fondamentale anche per la decarbonizzazione. Le novità illustrate oggi potrebbero dare una spinta…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar