ALIS: “In emergenza, lo sciopero dell’autotrasporto in Sicilia è una follia”

Alis in Europa
ROMA - “Ancora una volta ci troviamo di fronte a proclamazioni di scioperi e stati di agitazione, da parte di alcune sigle sindacali ed associazioni di categoria in Sicilia, che non fanno il bene del settore dell’autotrasporto e che, inoltre, rischiano solo di aggravare ancor più una situazione già molto delicata e complessa per le famiglie, i cittadini e le imprese dell’isola che stanno fronteggiando serie emergenze derivanti da incendi e maltempo, con pesanti conseguenze come le chiusure degli aeroporti. ALIS ribadisce quindi di non aderire ad alcuna sospensione delle attività e dei servizi di trasporto”.  È quanto dichiara il Vicepresidente e Direttore generale di ALIS Marcello Di Caterina con riferimento agli annunci di alcune associazioni di categoria di voler sospendere ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Autotrasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar