Arrivate al Vte le nuove gru elettriche

gru
GENOVA - Ventuno nuove gru elettriche di piazzale sono approdate al terminal di Voltri-Pra a bordo della nave ”Zhen Hua 19”, lunedì scorso 17 Settembre. In questi giorni proseguono le delicate e complesse operazioni di sbarco dei nuovi mezzi di sollevamento. Si tratta di unità Rmg elettriche, gru gommate impiegate nelle attività di piazzale (le prime elettriche nel porto di Genova), ordinate dal Voltri Terminal Europa meno di un anno fa e per le quali il terminal container, controllato dal Gruppo Psa, ha investito circa 40 milioni di euro. Nei giorni scorsi l’amministratore delegato di Psa Sinport, Gilberto Danesi, aveva annunciato l’imminente arrivo di queste gru confermando la regolarità delle attività in banchina nonostante i disagi conseguenti al crollo del ponte Morandi e la ferma intenzione di voler avviare il progetto di rinnovamento delle gru al terminal. “Non abbiamo problemi e lo abbiamo dimostrato confermando l’investimento da 40 milioni di euro per 21 nuove gru ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porti

La crescita continua del porto di Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Pino Musolino, presidente dell’AdSp del Mar Tirreno Centro Settentrionale, ha fatto gli onori di casa nel contesto dell’evento organizzato da Automar dedicato alla professione di autista di bisarca.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi