“Che fine ha fatto il parere sul progetto esecutivo della Gronda?”

Toti Bucci 30 11 17 della gronda
GENOVA - “Che fine ha fatto il parere che il ministero delle Infrastrutture doveva esprimere sul progetto esecutivo della Gronda di Genova, di cui si è in attesa dall’Agosto 2018 e che risulta indispensabile per realizzare l’opera ritenuta prioritaria per la Liguria?”. A chiederlo sono il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e il sindaco di Genova Marco Bucci in una lettera indirizzata al presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli. La lettera di Toti e Bucci richiama il premier e il ministro competente al rispetto di quanto era stato concordato nel corso degli incontri avvenuti in Liguria alla presenza della De Micheli lo scorso 25 Novembre e 16 Dicembre, dopo l’eccezionale ondata di maltempo che si era abbattuta sul territorio....
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Ferrobonus e Ecobonus

Giachino riconfermato Presidente di Saimare

GENOVA – Bartolomeo Giachino riconfermato a capo di una delle società leader nelle spedizioni marittime: la Saimare. “L’assemblea degli azionisti, già la settimana scorsa, mi aveva riconfermato la carica di Presidente.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi