Conftrasporto: Governo rischia su Ncc e taxi

Conftrasporto taxi
ROMA - Conftrasporto, la confederazione che raggruppa associazioni del mondo del trasporto, della spedizione e della logistica, aderente alla Confcommercio, esprime la sua visione critica nei confronti decreto legge, approvato dal Consiglio dei ministri prima di Natale, recante ”disposizioni urgenti in materia di autoservizi pubblici non di linea», che disciplina del servizio di noleggio con conducente. Il testo del decreto ricalca in gran parte quello inizialmente incluso nel maxiemendamento alla manovra, poi stralciato per problemi di coperture. ”Era previsto che il pasticcio sarebbe stato cucinato (del resto le festività natalizie erano il momento giusto): senza un’intesa e la preparazione di un’ipotesi condivisa dalla maggior parte degli operatori (ingredienti assolutamente indispensabili) il risultato non poteva che essere quello” scrive Conftrasporto. Precisando che i risultati ”rischiano d’essere devastanti per un’intera categoria di lavoratori: quella dei noleggiatori ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Trasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

art
Trasporto

Art e Agcm: collaborazione confermata

ROMA – Art, l’Autorità di regolazione dei trasporti, con il suo presidente Nicola Zaccheo, ha rinnovato il protocollo di intesa con l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, con la…
aiuti di stato
Trasporto

Aiuti di Stato strategici anche per sostenibilità

TRIESTE – “Gli aiuti di Stato sono strategici per garantire anche la sostenibilità, l’innesco di quel meccanismo fondamentale anche per la decarbonizzazione. Le novità illustrate oggi potrebbero dare una spinta…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar