Connect with us

Politica

Conte dice sì alla Via della seta

Italia ha imposto principi e regole europee

Avatar

Pubblicato

il giorno

Via della seta
ROMA - Al termine del vertice a Palazzo Chigi, il premier Giuseppe Conte ha annunciato la decisione di andare avanti senza modifiche sulla Via della seta. ”Dei 13 Paesi che hanno sottoscritto il memorandum con la Cina, l’Italia è l’unico che richiama diffusamente principi e regole europee”, ha detto Conte. ”Sottoscrivendo il Mou non mettiamo a repentaglio nessun asset strategico”, ha precisato. Dunque, il vertice tra il premier, i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, il ministro dell’Economia Giovanni Tria e quello degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi ha dato il via libera al testo già sostenuto dai pentastellati e criticato invece da Salvini. ”Si firma il memorandum ovviamente che è un accordo quadro non vincolante, non è accordo internazionale e sarebbe stato anche un po’ eccentrico non partecipare a questo progetto infrastrutturale che richiama la Via della seta”, ha detto Conte. ”L’Italia è un approdo naturale, storico e si ripropone anche adesso una grande opport...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica

Il ministro Toninelli ”interrogato” su Alitalia

PD: “Come può un’azienda ”decotta” rilanciare la compagnia?”

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

alitalia
ROMA – Il Partito Democratico con gli onorevoli Paita, Bossio, Cantini, Gariglio, Giacomelli, Nobili, Pizzetti, Romano, Gribaudo, Borghi e Fiano hanno “interrogato” il ministro delle Infrastrutture e del Trasporti Danilo Toninelli sul rilancio di Alitalia. Nella nota degli interrogandi si legge che “il 14 Luglio, alle ore 18, sono giunte a Mediobanca, advisor di Ferrovie dello Stato italiane nel "Progetto Az", le comunicazioni di interesse del gruppo Toto, di Gregor Efromovich, azionista della compagnia sudamericana Avianca, del proprietario della S.S. Lazio Claudio Lotito e del gruppo Atlantia della famiglia Benetton. I suddetti soggetti si erano candidati per far parte della newco per il salvataggio di Alitalia. Ferrovie dello Stato italiane, in data 15 Luglio 2019, ha individuato proprio in Atlantia il partner da affiancare a Ferrovie dello Stato italiane, ministero ...
Continua a leggere

Politica

Ursula von der Leyen: prima donna presidente della Commissione

Eletta dal Parlamento con 383 voti favorevoli

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

Ursula von der Leyen
BRUXELLES – Con la votazione di ieri a scrutinio segreto, il Parlamento europeo ha eletto Ursula von der Leyen nuovo presidente della Commissione, la prima donna a ricoprire questo ruolo. Con 383 voti a favore, 327 contro e 22 astenuti, scrutinati dopo la presentazione del programma ai deputati, per la von der Leyen l'incarico inizierà ufficialmente il 1° Novembre 2019 e andrà avanti per i successivi cinque anni. Attualmente il Parlamento europeo è composto da 747 eurodeputati, in base alle notifiche ufficiali ricevute dalle autorità degli Stati membri, per cui la soglia necessaria per l’elezione era di 374 voti, ossia il 50% dei deputati più uno. David Sassoli, ...
Continua a leggere

Politica

Console Usa a Firenze in visita a Livorno

A Wohlauer sono stati illustrati i punti di forza dello scalo

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Console Usa in visita a Livorno
LIVORNO - Il Console generale degli Stati Uniti a Firenze, Benjamin V. Wohlauer, ha fatto tappa al quartier generale dell’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale. Accompagnato da una delegazione della guarnigione dell’esercito americano in Italia, guidata dal nuovo comandante Daniel J. Vogel, il console è stato ricevuto dal segretario generale facente funzione Simone Gagliani, dal dirigente promozione e comunicazione dell’Ente, Gabriele Gargiulo e dall’alto funzionario Francesco Ghio. A Wohlauer sono state illustrate le specificità e i punti di forza dello scalo labronico, che rimane ancora oggi uno dei partner privilegiati del Nord America. Il diplomatico americano ha manifestato un forte interesse per la piattaforma Europa e, più in generale, per i progetti di sviluppo del porto della città dei Quattro Mori, con il quale - ha ricordato - gli Usa hanno rapporti commerciali sin dai tempi di Thomas Jefferson,...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi