Corte dei Conti dà l’ok alla gestione 2020 di Gioia Tauro

corte dei conti
GIOIA TAURO - La gestione 2020 di quella che all'epoca era ancora Autorità portuale di Gioia Tauro, oggi Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio, è stata approvata dalla sezione controllo enti della Corte dei Conti. Dal resoconto è emersa una complessiva gestione positiva dell’Autorità portuale da parte del Commissario straordinario Andrea Agostinelli, attuale presidente che gestisce uno snodo strategico nel traffico di merce a mezzo container nel Mediterraneo, e comprensivo dei porti di Gioia Tauro, Taureana di Palmi, Crotone, Corigliano Calabro e dello scalo di Vibo Marina. “Con una movimentazione di 3.193.364 teu, il 78% del totale nazionale, il porto di Gioia Tauro -constata la Corte- si conferma leader nel segmento del transhipment, con un andamento 2020 che conferma il rilanc...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

spezia
Porti

Il porto di La Spezia guarda all’Argentina

LA SPEZIA – Lo scorso lunedì 20 maggio si è tenuto l’incontro istituzionale, presso la sede della Spezia dell’AdSP del Mar Ligure Orientale, tra il Presidente Mario Sommariva e la…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar